11 settembre: l'artista cileno Mel Chin commemora con il cortometraggio 9-11/9-11

Scritto da: -

52.jpg

In occasione dell’11 settembre e della commemorazione dell’anniversario della tragedia delle Twin Towers viene presentato all’officina Ælia Media a Villa delle Rose il cortometraggio 9-11/9-11 di Mel Chin, finalista del Premio Internazionale d’Arte Partecipativa.

Il suo film d’animazione (durata 24 minuti) creato nel 2006-2007 tratta di una storia d’amore ambientata sia a Santiago di Cile, dove Augusto Pinochet con un colpo di stato prese il potere l’11 settembre 1973, che in New York durante l’attacco alle torri gemelle l’11 settembre 2001.

Nel buio e intensamente coinvolgente cortometraggio 9-11/9-11 di Mel Chin, artista concettuale americano, crea una storia basata sul parallelismo di due diverse storie e città, una duplice tragedia che nasce intrecciando una storia d’amore e speranza distrutta da palesi manipolazioni occulte del potere.

9-11/9-11 è presentato come parte di un dialogo globale sull’impatto umano di questi traumi collettivi. Il film è una collaborazione internazionale tra Chin, il regista americano Chip Schneider, e i partner cileni di animazione PlanoVisual Estudio de Animación di Santiago del Chile.

Il cast di voci comprende attrice americana Lili Taylor (State of Mind, Ho sparato a Andy Warhol, Dogfight), noto autore satirico cileno Juan Carlos “Palta” Melendez, e la popolare stella cilena Larenas Sandro, e Rosario Zamora.  

La partitura musicale è USA / Cile a tema, con musica originale del trombettista Ben Neill (USA) e Juan Carlos Oyarzun (Cile). Musica addizionale da Godspeed You! Black Emperor e Sigur Rós.

Mel Chin (nato a Houston, Texas nel 1951) i suoi progetti applicano una filosofia concettuale che sottolinea pratiche artistiche utili a indagare il sottile spazio fra l’ecologia naturale e quella sociale.

 

9-11/9-11 di Mel Chin 

Villa delle Rose, Bologna

11 settembre 2011, ore 16-20

Info: www.artepartecipativa.it

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!